RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info:

alcune informazioni utili per visitare la Bretagna

Leggi »

News

Assistenza clienti

Assistenza Clienti



Benvenuti in Bretagna!


Bretagna

La Bretagna è una regione situata nella parte occidentale del territorio francese, nell'area compresa tra il Canale della Manica, a nord, e l'oceano Atlantico, a sud e a ovest. Il capoluogo del distretto amministrativo della "Region Bretagne" è la città di Rennes. Il distretto è a sua volta è suddiviso in quattro dipartimenti: Finistère, Cotes-d'Armor, Morbihan e Ille-et-Vilaine.

Gran parte del fascino della regione risiede nel suo retaggio celtico e nel forte legame con il mare. Decine di località turistiche costiere offrono al visitatore panorami mozzafiato ma anche divertimento, relax e buon cibo. In particolare, si trovano in abbondanza freschissime ostriche, spigole, cozze e aragoste.

La popolazione bretone va fiera della propria particolare identità e possiede un forte senso di indipendenza, come risulta evidente dalla diffusa abitudine di esporre la bandiera della Bretagna, nota come "Gwenn ha Du", (bianco e nero in bretone). Essa è costituita da cinque strisce nere e quattro bianche e da undici ermellini stilizzati, neri su fondo bianco, nell'angolo superiore sinistro (cantone del vessillo).

Di seguito vi elenchiamole principali attrazioni della Bretagna:

bretagna
Un'immagine suggestiva di Mont Saint Michel che si trova al confine fra Bretagna e Normandia

 

Cenni storici

La storia 
La regione è abitata sin dal periodo neolitico (5.000 - 2.000 a.C.), quando le prime popolazioni dell'odierna Bretagna realizzano gli straordinari monumenti megalitici (menhir e dolmen) che possiamo ammirare ancora oggi nei dintorni di Carnac e Locmariaquer.
Nel VI secolo a.C. giungono, dalle pianure dell'Europa centrale, i primi Celti che battezzano la loro nuova patria "Armor", ossia terra sul mare, da cui il nome di Armorica.
Nel 56 a.C. Giulio Cesare conquista la regione, che rimane sotto il dominio romano fino al V sec. d.C. Tra il V e il VII secolo, a causa dell'invasione da parte dei sassoni, molti Britanni lasciano la loro terra, l'odierna Gran Bretagna, e si insediano in Armorica.
La Bretagna è poi oggetto di sanguinosa contesa tra Inghilterra e Francia per tutto il Medioevo, inserendosi nel più ampio contesto della Guerra dei Cent'anni. Nel 1532, con l'Editto di Nantes, la regione viene definitivamente annessa alla Francia. Nel corso dei secoli, comunque, la Bretagna ha saputo mantenere viva la propria identità.

 

Guida delle Francia
Guida della Francia